OLIVER GOLDSMITH occhiale Y-NOT

360,00

Availability: 1 disponibili

Oliver Goldsmith ripropone “Y-NOT” uno dei suoi modelli storici degli anni ‘60 in una nuova colorazione: “blue tortoise on ink”. Un accessorio dalla linea audace ed affascinante e sebbene il design sia voluminoso e geometrico si adatta perfettamente ad ogni volto. Lady Gaga sceglie “Y-NOT” di Oliver Goldsmith; facendolo riapparire su molte testate di moda.
Lenti verdi polarizzate Barberini e celluloide tartarugata nero/blu per questo modello che riproduce fedelmente l’occhiale da sole Oliver Goldsmith del 1966.

L’occhiale di Lady Gaga “Oliver Goldsmith” è il vero must have del momento!

1 disponibili

COD: 1000013300028 Categorie: , ,

Il marchio di occhiali Oliver Goldsmith nasce nel 1926; un brand amato e reso famoso da dive del passato come Audrey Hepburne; Grace Kelly; Jackie Onassis e tuttora amatissimo dalle celebrità di tutto il mondo; Hollywood compreso…
Oliver Goldsmith rivoluzionò il mondo dell’occhiale trasformandolo da oggetto scomodo e disarmonico in un vero accessorio di moda; fu il primo a lavorare la cellulosa utilizzandola per le montature dei suoi occhiali e nel 1953 progettò le prime lenti da sole…

Oggi nasce la collezione di occhiali da soleDècades”; che ha come idea quella di riportare in auge tutti i suoi best-seller del passato; riprodotti fedelmente agli occhiali originali o vintage e con standard qualitativi di eccellenza…
Tutta la collezione di occhiali da sole Oliver Goldsmith del 2019 è prodotta a mano in Giappone.

  • Acetato di cellulosa idrorepellente
  • Lenti Barberini spa
  • Lenti polarizzate (protezione raggi UVA e UVB)
  • Elevata definizione delle immagini
  • Riduzione affaticamento occhi
  • Riduzione riflessi provocati da bagliori
  • colore esterno: nero/blu
  • largezza frontale 14cm
  • interno a fantasia Military
  • made in Italy
  • brand: OLIVER GOLDSMITH
Genere

donna

Brand

Oliver Goldsmith



Non ci sono recensioni disponibili su questo prodotto

Oliver Goldsmith

Oliver Goldsmith occhiali

I primi a concepire l’occhiale come accessorio di moda, i primi ad inventare gli occhiali da sole, i primi a creare gli occhiali da sole invernali… I primi a lavorare fianco a fianco con le aziende di moda e a creare pezzi unici per le passerelle, i primi ad apparire su Vogue e Queen e i primi ad essere indossati dai Reali e dalle celebrità. OG fu pioniere di un concept completamente nuovo. Dalle montature in bamboo ai “butterflies”, dall’occhiale a racchetta da tennis al “TV screen”, tutto decisamente sorprendente. Tutto firmato OG.

Oliver Goldsmith è un brand a conduzione familiare da oltre ottant’anni. Creato nel 1926 da P. Oliver Goldsmith, il mondo dell’occhiale era pronto ad essere stravolto. Gli occhiali da sole guadagnarono uno status elitario nella metà degli anni ’50 ed iniziò a comparire una selezione di modelli inusuali. Gli OG diventarono non solo uno strumento per riparare gli occhi dal sole, ma una nuova moda, l’ultimo grido.

Alcuni degli artigiani risiedono in Inghilterra, plasmano montature da tutta la vita. Creano tutte le forme sopra citate e anche modelli personalizzati. Alcuni sono in Italia, il paese che ha letteralmente infuso l’estro nell’occhiale da sole, oltre a vantare alcuni tra i migliori artigiani del mondo. Altri ancora vengono dal Giappone, dove è la tecnologia a trainare la produzione, altri in Germania dove precisione ed eccellenza sono scontati.

“In ogni caso una cosa è una promessa. Noi useremo per sempre le meglio risorse umane, nelle migliori fabbriche, lavorando con i migliori materiali. Gli occhiali Goldsmith non saranno mai niente di meno che questo. Che decidiamo di collaborare con italiani carismatici, tedeschi meticolosi o giapponesi tecnologicamente avanti, oppure di creare le nostre montature qui a casa nostra, la qualità sarà sempre immancabilmente assicurata nei prodotti ”.